EVENTO NON ECM
17 maggio 2022
MANAGED ENTRY AGREEMENTS (MEA) - STATO DELL'ARTE E FUTURE APPLICAZIONI

 I Managed Entry Agreements (MEA) sono stati introdotti per la prima volta nel 2006 per gestire l’incertezza degli effetti dei farmaci in real life e garantire ai pazienti un accesso rapido ai nuovi farmaci. L’Italia è stata leader nell’applicazione dei MEA in tutti questi anni, ma è in corso un generale ripensamento su tali accordi, non solo in Italia, ma anche a livello internazionale, con riferimento soprattutto a quelli basati su una valutazione di esito.

Obiettivo del Workshop “Managed Entry Agreements (MEA): stato dell’arte e future applicazioni” è di discutere opportunità e problemi generati dai MEA e la loro applicazione futura.

Il workshop sarà un incontro essenzialmente tecnico, che vedrà il coinvolgimento di esperti nazionali ed internazionali e discussioni interattive tra i principali portatori di interesse volti alla ricerca di soluzioni condivise che saranno raccolte in un documento finale.

 

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO

CLAUDIO JOMMI Professor of Practice in Health Policy, SDA Bocconi School of Management, Milano

 

 

In caso riscontriate difficoltà nell'utilizzo del sito, l'Help desk è a vostra disposizione all'indirizzo help@3psolution.it



ATTENZIONE: Per registrarsi all'evento è necessario iscriversi al sito.
Per iscriverti al sito CLICCA QUI altrimenti effettua la LOGIN


17 maggio 2022

Milano (MI), Hilton Milan

Responsabile scientifico
Claudio Jommi

Professioni:
Medico chirurgo

Evento accreditato per: 50